La Sofrologia, la disciplina scientifica che migliora l’esistenza

La Sofrologia è una terapia relativamente nuova, viene descritta dal suo ideatore e fondatore Alfonso Caycedo come la “pedagogia della felicità”.

Lo psichiatra spagnolo (di origini colombiane), attivo nel secolo scorso, si era specializzato nell’ipnosi che utilizzava con i pazienti in coma o con coloro che avevano subito l’elettrochoc.

L’ORIGINE DEL NOME E DELLA SOFROLOGIA

Caycedo ha scelto di dare un nome particolare al suo metodo scegliendo una parola ispirata al greco, ossia sôs che significa “armonia, equilibrio”, phren “coscienza” e logos “studio”. Quindi va da sé che con la Sofrologia si giunge ad avere coscienza di se stessi, una coscienza a cui si arriva con armonia ed equilibrio.

L’origine di questo metodo è dovuto certamente al viaggio in Asia (India, Tibet e Giappone) intrapreso dal fondatore della Sofrologia, dove venne a conoscenza dei benefici delle tecniche di rilassamento: l’unione di questi metodi, conosciuti nell’estremo Oriente, con la “fenomenologia husserliana”, scienza applicata ai fenomeni della coscienza per superare il dualismo tra mente-corpo e tra senso-intelletto, ha fatto sì che il dottor Caycendo arrivasse a ritenere che la Sofrologia fosse il metodo migliore per prevenire o gestire le forme di stress, oltre a tanti altri tipi di disagi della persona.

Un metodo occidentale fatto per l’uomo occidentale

Siamo tutti consapevoli che lo stress è uno dei tanti problemi dell’uomo occidentale sorti negli ultimi decenni e la Sofrologia può essere la giusta disciplina scientifica per gestirlo, dato che ha l’obiettivo di risvegliare la coscienza e portare la persona alla piena consapevolezza di sé, del proprio valore e delle proprie risorse.

La Sofrologia può essere comunque utilizzata in ogni ambito della vita umana, sia nei momenti in cui si vivono situazioni difficili, sia per migliorare la propria quotidianità, dallo stato di salute alle abilità mentali. Il Sofrologo insegna altresì a disconnettersi mentalmente, quando è necessario.

Essendo comunque una disciplina alternativa, la Sofrologia può essere utilizzata anche in ambito clinico: in questo caso è però necessario l’affiancamento di un medico per stabilire un trattamento complementare alle cure ufficiali del paziente.

La positività entra nella nostra vita grazie alla Sofrologia

Il Sofrologo, che si è formato con i corsi certificati A.I.O.C. Italia, riesce a far acquisire al soggetto un’attitudine più serena e positiva davanti agli eventi della vita, sviluppandone la capacità e i valori positivi.

La persona seguita dal Sofrologo riesce a sviluppare il benessere nella vita di tutti i giorni e uno dei tanti obiettivi della Sofrologia è di rinforzare le risorse personali per aumentare la lucidità e la concentrazione e per arrivare ad avere un’efficacia professionale nel mondo del lavoro.

La Sofrologia e il tempo umano

La Sofrologia tiene conto del fatto che l’essere umano vive nel tempo: ha un passato, vive nel presente ed è un Essere dinamico, proiettato verso il futuro.

Importante è quindi riconoscere che le tecniche sofrologiche lavorano sui tre elementi del tempo:

  • sul passato della persona, mettendo in luce il positivo;

  • sul presente della persona, che aumenta così la consapevolezza del proprio corpo, della propria mente e dei propri valori;

  • sul futuro della persona, insegnando a realizzare un futuro positivo e in armonia.

Perché praticare la Sofrologia e dove applicarla

Praticare regolarmente le tecniche sofrologiche permette di gestire meglio la propria vita e le proprie emozioni e di affrontare meglio anche il lavoro, in quanto si vengono a sviluppare delle capacità personali non ancora svelate.

La Sofrologia si applica quindi in ambito clinico, sociale e pedagogico, nel mondo aziendale e anche nello sport.

Si può praticare la Sofrologia per:

  • Liberarsi dalla dipendenza affettiva

  • Gestire lo stress personale e professionale

  • Problemi della sfera sessuale

  • Gestire della rabbia e delle emozioni

  • Rinforzare l’autostima

  • I disturbi del comportamento alimentare

  • Affrontare la scuola

  • Per gli atleti

  • Per le aziende

Come funziona la Sofrologia
La Sofrologia utilizza essenzialmente due tipi di metodi: il metodo statico e il metodo dinamico.

Nel metodo statico troviamo la cosiddetta “sofronizzazione semplice”, suddivisa in rilassamento fisico e rilassamento mentale.
In questa fase il Sofrologo invita la persona a scegliere una postura comoda (sdraiata, seduta o anche in piedi), e poi procede con le tecniche di rilassamento del corpo, guidando il soggetto a rilassarsi e a prendere coscienza del proprio respiro.
Dopo questa fase, dirige la persona allo stato di dormiveglia, portandola a uno stato di coscienza vigile, ma rilassata.
Alla fine la persona viene accompagnata al risveglio tramite respirazioni profonde, movimenti del corpo e apertura degli occhi.

Il metodo dinamico invece viene suddiviso nelle tre fasi di concentrazione, contemplazione e meditazione che portano a una condizione di calma mentale e di sblocco delle tensioni muscolari.

Chi può praticare la Sofrologia e come ?

Possono praticare la Sofrologia tutte le persone di tutte le età e in qualunque condizione fisica, ossia bambini, giovani, adulti e persone anziane.

La pratica regolare della Sofrologia migliora la qualità della vita di tutti coloro che vogliono dare una svolta decisiva alla propria esistenza, dato che migliora la concentrazione e la memoria e aiuta a sviluppare attitudini positive davanti alle difficoltà.

Come diventare Sofrologo
Grazie ai corsi organizzati da A.I.O.C. Italia, chi vuole diventare Operatore Sofrologo potrà conoscere e studiare tutti gli argomenti necessari per affrontare con competenza e professionalità l’attività. Il corso è indicato anche per quei professionisti della salute (medici, psicologi, infermieri, fisioterapisti, logopedisti, etc.) che possono utilizzare la Sofrologia da sola o insieme ad altre terapie e trattamenti.

Questo percorso non è rivolto quindi solo a chi vorrà esercitare come Operatore Sofrologo, ma anche a tutte quelle persone che vogliono acquisire nuove tecniche per migliorare la propria vita, in tutti i suoi aspetti.

14 Agosto 2020

L’Accademia Istruttori e Operatori Certificati (A.I.O.C), è un portale che si propone di creare dei veri e propri percorsi formativi dedicati a tutti coloro che vogliono diventare professionisti del mondo olistico.

La formazione On-line, comprensiva di videolezioni e materiale didattico in digitale, permette una maggiore flessibilità ed un notevole risparmio di tempo ed economico.

Newsletter

AIOC ITALIA

Pagamenti con:

Su

Su questo sito Web utilizziamo strumenti proprietari o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire il corretto funzionamento del sito (cookie tecnici), per generare report sull’utilizzo della navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti (cookie di profilazione).  Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore.
Leggi cookie policy