Scopri te stesso attraverso l’Hatha Yoga

Solo chi non ha mai provato lo Yoga, non può conoscere il beneficio di riuscire a rilassare il proprio corpo e la propria mente in pochi minuti. 

Lo Yoga è un’antichissima disciplina indiana, si hanno notizie fin dal II secolo avanti Cristo; nei secoli è stato migliorato da numerosi yogi che hanno creato diverse discipline yogiche, accomunate dall’unico obiettivo: riportare l’equilibrio e l’armonia al corpo e alla mente di chi lo pratica. 

Hatha Yoga  

Lo Hatha Yoga è uno dei tanti tipi di yoga ed è il più vicino al tradizionale in quanto si focalizza soprattutto sulla respirazione e sul rilassamento mentale e spirituale.  

Le altre discipline yogiche (Ashtanga Yoga, Bikram Yoga, Power Yoga), sono più fisiche e intense e sono meno relazionate all’aspetto spirituale. 

Significato di Hatha Yoga 

In sanscrito (antica lingua indiana) il termine Yoga significa unione mentre la parola Hatha è composta da HA (sole) e THA (luna) e si riferisce al passaggio dell’aria nella narice destra (associata al sole) e nella narice sinistra (associata alla luna). 

La respirazione, che tante volte si dimentica di praticare correttamente, è quindi alla base di questo tipo di yoga: portare attenzione al respiro significa concentrarsi su sé stessi e sul proprio corpo per sentire in profondità l’aria che entra e che esce. 
La maggior percezione si riesce ad averla mantenendo il corpo in una posizione (Asana), sentendo il respiro che si concentra nei muscoli in tensione: è questa una delle sensazioni più significative che si può fare per sé stessi.  

Respiro  

Il respiro va ad alleviare la tensione, l’attenua fino ad arrivare ad essere in armonia con l’Universo che ci circonda. Si arriva quindi a riequilibrare le proprie energie, portando all’armonizzazione del proprio corpo passando attraverso il respiro. 

Lo yoga è forse una delle poche – e forse l’unica – attività in cui si sente fruire la propria energia dentro e fuori di noi: la sequenza Respirare, Trattenere ed Espirare permette alla mente di quietarsi per sentire l’energia che fluisce armonicamente nel corpo.  

Asana 

Così come per il respiro (Pranayama), le Asana sono una parte fondamentale dell’Hatha Yoga. Sono posizioni che con dolcezza e concentrazione vengono fatte con il corpo: Tadasana (la montagna), Salabhasana (la locusta), Halasana (l’aratro), sono solo alcuni nomi che compongono un numerosissimo elenco di posizioni fino ad arrivare alla sequenza di Asana più famosa, il Saluto al Sole. 

Mentre si è in posizione, l’aria inspirata la indirizziamo mentalmente negli organi e nei muscoli coinvolti, visualizzandoli mentre vengono accarezzati dall’energia vitale. La posizione Asana la si mantiene per pochi secondi o minuti per poi riportare il corpo in rilassamento, prestando attenzione alla parte che ha lavorato per sentire le reazioni del nostro organismo. 

Ne beneficiano anche le ghiandole ormonali 

Gli effetti dello Hatha Yoga, se praticato regolarmente, si fanno sentire già dopo qualche settimana di attività: si rafforzano i muscoli dell’addome, della colonna vertebrale e si sviluppa una corretta postura.  

Una delle caratteristiche più importanti dello Hatha Yoga è la serie di esercizi volti a stimolare le ghiandole ormonali e a massaggiare gli organi interni.  

Fare Hatha Yoga può prevenire inoltre la formazione delle vene varicose, l’ipertensione e contribuisce a ridurre il peso in eccesso.  

Chi può fare Hatha Yoga 

Dato che si tratta di una filosofia olistica dedicata alla persona nel suo insieme, lo Hatha Yoga può essere praticato da tutti, soprattutto da coloro che vogliono raggiungere una maggior consapevolezza di sé stessi, per affrontare meglio la vita e le sue difficoltà. 

Uno dei più famosi praticante dello yoga è il Primo Ministro indiano Narendra Modi: durante la giornata mondiale dello yoga del 2019, ha fatto gli Asana insieme a 40.000 persone. 
Modi ne trae giovamento giornalmente e gli serve per affrontare un ruolo non proprio facile come la gestione di un Paese di più di un miliardo di persone. 

Praticare lo Hatha Yoga non è quindi solo fare una attività per stare meglio fisicamente, ma è soprattutto uno stile di vita. 
È uno dei migliori modi per arrivare a conoscere sé stessi, per vivere al meglio la vita, affrontando con nuove prospettive i problemi di ogni giorno. 

1 Aprile 2020

L’Accademia Istruttori e Operatori Certificati (A.I.O.C), è un portale che si propone di creare dei veri e propri percorsi formativi dedicati a tutti coloro che vogliono diventare professionisti del mondo olistico.

La formazione On-line, comprensiva di videolezioni e materiale didattico in digitale, permette una maggiore flessibilità ed un notevole risparmio di tempo ed economico.

Newsletter

AIOC ITALIA

Pagamenti con:

Su

Su questo sito Web utilizziamo strumenti proprietari o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire il corretto funzionamento del sito (cookie tecnici), per generare report sull’utilizzo della navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti (cookie di profilazione).  Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore.
Leggi cookie policy