Operatore di Medicina Energetica e Floriterapia Animale

//aiocitalia.it/download/decv/1412771/bioenergetica-animale.jpg?20210526144114

Operatore di Medicina Energetica e Floriterapia Animale

104 studenti iscritti
Descrizione

La medicina energetica affonda le sue radici in conoscenze millenarie, che si basano sull’identificazione della materia come manifestazione energetica e sulla coesistenza all’interno degli esseri viventi, di più componenti della stessa realtà, ovvero, la componente fisica e la componente energetica, che interagiscono fra loro, dando vita, così, ad un’unica entità, composta da più dimensioni: il corpo fisico, che è la dimensione più facilmente visibile, proprio perché è costituita da energia condensata e la dimensione energetica, che è quella meno visibile ed è rilevabile attraverso il campo elettromagnetico. In questa chiave, la medicina energetica animale si occupa del benessere psicofisico dei nostri amici e compagni di vita, considerandoli come un unico insieme imprescindibile di tutte le loro componenti e dimensioni. Le discipline principalmente utilizzate sono l’omeopatia, la medicina tradizionale cinese, la floriterapia di Bach e i fiori australiani, tutte quante rivolte alla cura e al benessere degli animali.

L’omeopatia, i cui principi cardine, sono risalenti ai medici e ai filosofi dell’antichità, che sono stati, poi, ripresi dal medico tedesco Samuel Hanemann nel 1800, fonda i suoi studi sulla “Legge dei Simili” o “Similia Similibus Curentur” e tratta la malattia mediante rimedi, preparati seguendo particolari metodi di diluizione e dinamizzazione.

La medicina tradizionale cinese si avvale di studi, strumenti e pratiche accumulati nel corso di più di 3000 anni e la sua pratica si fonda sull’ intuizione che tutto ciò che esiste sia costituito dal Qi, che nella cultura cinese, è quell’Energia che permea il cosmo intero e che si manifesta in tutti gli esseri viventi, in cui circola mediante appositi canali energetici. Per questa ragione, l’obiettivo della MTC non è la mera cura delle malattie, ma il raggiungimento del benessere attraverso mantenimento e la stimolazione del Qi, che garantisce un equilibrio dinamico fra gli elementi interdipendenti dell’organismo.

La floriterapia è un metodo terapeutico naturale frequenziale, ideato dal dottor Edward Bach nella prima metà del 1900, che mediante rimedi floreali, dotati di una propria vibrazione energetica, va a riequilibrare l’organismo a livello energetico ed emozionale, agendo in maniera profonda sugli stati d’animo disarmonici, per arrivare a ristabilire la salute psicofisica dell’organismo.

I fiori australiani, la cui tecnica è stata ideata dal naturopata Jan White, seguono gli stessi principi della floriterapia del Dottor Bach ed hanno, anch’essi, una tradizione molto antica, poiché da sempre i fiori sono stati utilizzati dagli aborigeni australiani e da altri popoli nel resto del mondo, per trattare malesseri, disagi e squilibri emozionali.

Obiettivi

Questo corso di formazione ti fornirà tutti gli strumenti e le basi teoriche, per farti acquisire un’adeguata preparazione, che ti consentirà di lavorare come Operatore di Medicina Energetica Animale professionista.

Per questo, il corso è ideale per tutti coloro che vogliano intraprendere questa carriera lavorativa, volta all’aiuto naturale e non convenzionale dei nostri amici animali. Apprenderai le basi teoriche dell’Omeopatia, della Medicina T. C., della floriterapia e dei fiori australiani, tutti applicati e rivolti al mondo animale.

Inoltre, il corso ti spiegherà come avviare il tuo studio e come trovare i primi clienti. Oltre alla certificazione, alla fine del corso potrai accedere ai servizi accessori che ti permetteranno di avviare la tua attività in tutta tranquillità.

Certificazioni
accredia
iso 9901

Kiwa, ente riconosciuto da ACCREDIA, è un organo di accreditamento Italiano che certifica la qualità dei processi aziendali e determina gli standard minimi richiesti. Come ente di accreditamento, ha il compito di attestare la competenza, l'indipendenza e l'imparzialità degli organismi di certificazione, ispezione e verifica. L'Accademia AIOC Italia ha ottenuto il Certificato del Sistema di Gestione per la Qualità n° 19250 A-A che attesta che il sistema di gestione per la qualità dell'organizzazione è conforme alla norma UNI ENI ISO 9001:2015 per la progettazione ed erogazione di corsi di formazione professionalizzanti.

Caratteristiche

Il corso dura 250 ore di studio e si svolge completamente online. Il corso è composto da video lezioni accessibili h24 e da del materiale didattico in digitale.

Al termine del corso si dovranno sostenere delle prove d’esame da svolgere online

Il corso è riconosciuto da IICT (International Institute of Complementary Therapists)e fornisce un riconoscimento ufficiale che permette di praticare come Operatore Certificato riconosciuto a livello internazionale

Siamo PROVIDER ECP (Educazione Continua Professionale) riconosciuti da Holistica CEPRAO, Associazione di Categoria Professionale, che ne garantisce la qualità e la validità su tutto il territorio nazionale. Il corso permette di ottenere 37,5 crediti formativi ECP per il mantenimento dell’abilitazione degli operatori in campo olistico e del Benessere.

Il compito dell’Associazione di Categoria è quello di garantire alti standard qualitativi e di qualificazione professionale all’utenza. Per questo motivo abbiamo deciso di far riconoscere i nostri corsi: non solo per garantire ai nostri studenti una formazione seria e professionalizzante, ma per dar modo a loro di presentarsi ai propri clienti con le migliori competenze certificate.

Grazie alle certificazioni rilasciate e in ottemperanza alla Legge n.4 del 2013, è possibile esercitare legalmente

Argomenti


Scarica la brochure del corso
Programma del corso
Recensioni del corso